Bronzo allo Stagno (Leghe Rame – Stagno)

Lega
Composizione chimica %
 
Cu
Sn
Zn
Pb
Ni
P
Fe
Si
Mn
Al
G-CuSn10-C
UNI EN 1982
(CC480K)
88÷90
9÷11
Max 0,5
Max 1,0
Max 2,0
Max 0,2
Max 0,2
Max 0,02
Max 0,1
Max 0,01
G-CuSn11Pb2-C
UNI EN 1982
(CC482K)
83,5÷87
10,5÷12,5
Max 2,0
0,7÷2,5
Max 2,0
Max 0,4
Max 0,2
Max 0,01
Max 0,2
Max 0,01
G-CuSn12-C
UNI EN 1982
(CC483K)
85÷88,5
11÷13
Max 0,5
Max 0,7
Max 2,0
Max 0,6
Max 0,2
Max 0,01
Max 0,2
Max 0,01
G-CuSn12Ni2-C
UNI EN 1982
(CC484K)
84,5÷87,5
11÷13
Max 0,4
Max 0,3
1,5÷2,5
0,05÷0,4
Max 0,2
Max 0,01
Max 0,2
Max 0,01

 

Lega
Caratteristiche meccaniche
Caratteristiche e campi d'impiego
 
Resistenza a trazione
Rm
N/mm²
Min.
Carico unitario di scostamento dalla proporzionalità
0,2 %Rp0,2
N/mm²
Min.
Allungamento a rottura A%
Min.
Durezza Brinnel
HB Min.
 
G-CuSn10-C
UNI EN 1982
(CC480K)
280
170
10
80
Lega adatta alla costruzione di boccole per alberi, moderatamente caricati, resistente all’acqua di mare, applicazioni meccaniche generali (pompe, valvole, pattini di scorrimento, ecc)
G-CuSn11Pb2-C
UNI EN 1982
(CC482K)
280
150
5
90
Lega adatta per bronzine e slitte di scorrimento con picchi di carico massimo di 12000 N/cm² utilizzabile per boccole con carico elevato, bronzine di biella ruote per carroponti. Resistente all’acqua di mare, buona lavorabilità
G-CuSn12-C
UNI EN 1982
(CC483K)
300
150
6
90
Lega adatta alla costruzione di supporti e boccole per alberi di acciaio. Utilizzato per applicazioni idrauliche , ruote dentate in accoppiamento a viti senza fine in acciaio.
G-CuSn12Ni2-C
UNI EN 1982
(CC484K)
300
180
10
95
Lega per applicazioni molto sollecitate, buona resistenza alla fatica, adatta per ruote dentate, ingranaggi, per carichi pesanti e basse velocità